x
Destinazioni e percorsi

Partecipa come membro dell'equipaggio alle regate veliche

  • IMG-20190701-WA0118
Di Álvaro Casanova
7 Marzo, 2019
Fin da bambini, lo spirito competitivo è instillato in noi come metodo per godersi il tempo libero migliorando le nostre capacità, sia personali che sociali. Sebbene la frase banale " l'importante è partecipare " sia una grande verità, tutti noi vogliamo concludere il gioco o la gara con una vittoria alle spalle. È anche evidente che la sensazione di vittoria aumenterà quanto maggiore sarà lo sforzo fatto e l'avversario sconfitto. Qui entrano in gioco fattori come il livello di abilità dei partecipanti, il loro livello fisico o mentale, l'esperienza, l'aspetto psicologico o le condizioni ambientali.

Proprio quest'ultimo fattore è fondamentale per differenziare cosa sia una competizione per terra da cosa significhi farla in mare. In acqua si è costantemente soggetti alle intemperie e allo stato del mare , senza poter avere accesso agli ausili personali o artificiali che si avrebbe a terra. Lungi dall'essere intimiditi, molte persone trovano in questa sfida una motivazione in più per entrare nel regno di Poseidone e cercare una dose ancora maggiore di adrenalina.

Oltre alle discipline come il nuoto, una delle classiche gare che si svolgono in mare sono le regate . Nel caso delle regate veliche da crociera, di cui parleremo qui, vengono normalmente effettuate tra due località poste a una distanza più o meno ampia. La durata della regata dipenderà da questa distanza e dal formato dell'evento stesso: ce ne sono di molto lunghi, anche diverse settimane, e altri che durano appena poche ore.

Vuoi sapere cosa devi fare per partecipare a una regata e sentire lo spirito della competizione ? Continua a leggere e scopri attraverso Sailwiz come vivere questa esperienza unica.
Tabella dei contenuti
Mostra
Nascondi
  • Ho bisogno di esperienza per partecipare a una regata?
  • A quali regate posso partecipare?
  • E se volessi una sfida più grande?

Ho bisogno di esperienza per partecipare a una regata?

Può sembrare che il termine "competizione" implichi la necessità di conoscenze avanzate se si vuole partecipare a una regata, ma in realtà non è sempre così. Solo in alcune attività è richiesto che il membro dell'equipaggio abbia esperienza nautica per prendere parte alla regata, sia per la durata della regata che per il viaggio scomodo da compiere. La maggior parte degli skipper che non hanno come unico obiettivo quello di ottenere la vittoria preferiscono un gruppo motivato ed entusiasta rispetto a uno semplicemente esperto e competitivo, poiché l'obiettivo principale è imparare di più sulla vela, condividere la vita a bordo e divertirsi a mare.

Gli appassionati di regata sentono l'emozione, la competitività e la sportività in ognuno di loro. La durata di ogni regata varia in base alla forza del vento e alle condizioni meteorologiche ma, indipendentemente dalle condizioni meteorologiche, questa divertente esperienza ti permetterà di sviluppare e praticare manovre nautiche divertendoti con il resto dei tuoi colleghi.
Grupo de veleros compitiendo en una regata
Grupo de veleros compitiendo en una regata

A quali regate posso partecipare?

Nel calendario nautico sono presenti molte regate, alcune di impatto mediatico e altre minori di carattere locale. Qui discutiamo gli aspetti generali dei più conosciuti e ai quali, ovviamente, puoi prenotare il tuo posto tramite Sailwiz.
  • Itinerario del sale . Probabilmente la regata più famosa della Spagna. Si celebra a Pasqua a partire da tre luoghi diversi: Denia, Barcellona o Maiorca. La destinazione finale in entrambi i casi sarà Ibiza, dove molti avventori ne approfittano per fermarsi un giorno in più, anche per mercanteggiare nella zona. Il concorso riunisce migliaia di partecipanti, che godono di un'atmosfera rilassata in un territorio che già in questo periodo dell'anno offre molti stimoli alla navigazione.
  • Ophiusa Regata . Si celebra ugualmente durante la Settimana Santa, anche se in questo caso va da Sitges a Formentera e ritorno. Non è richiesta alcuna precedente esperienza di navigazione, solo voglia di divertimento, relax e un po 'di avventura.
  • Trofeo Peñón de Ifach . Ha iniziato a svolgersi nel 1989 ed è già uno dei classici delle regate levantine. All'inizio di giugno, dozzine di barche partono da Calpe e salpano per Formentera su una rotta che di solito è tanto attraente quanto impegnativa.
  • Illes Ballears Clàssics . Nota per il gran numero di velisti internazionali che vi prendono parte, questa competizione si svolge durante il mese di agosto, navigando attraverso la baia di Palma per tre giorni.
  • Trofeo d'autunno . Concepita per scopi educativi, per imparare o migliorare la vela, questa regata consiste in una serie di circa 5 eventi che si svolgono a Gijón da settembre a novembre.
  • Coppa del Canale . Con più di 20 edizioni alle spalle, questa regata ha segnato il suo percorso attraverso il Mar Mediterraneo tra le città di Sant Antoni de Portmany e Denia. Si celebra all'inizio di ottobre ed è uno dei più popolari in Spagna.
  • 5 Clubs Trophy . I porti levantini di Calpe, Moraira, Villajoyosa, Altea e Campomanes si uniscono per celebrare questa regata di diverse prove che iniziano a gennaio e durano fino a novembre.

E se volessi una sfida più grande?

Potresti già conoscere bene la costa della penisola e voler esplorare nuovi territori o semplicemente provare emozioni più forti in modo indipendente. In Sailwiz puoi trovare anche altri tipi di regate che differiscono da quelle precedentemente esposte per due motivi: durano molto più a lungo e richiedono più esperienza da parte dell'equipaggio.

Le Tall Ships Races sono gare che si svolgono a bordo delle cosiddette "barche a vela ad albero alto", navi dall'aroma classico che sembrano prese da un film di corsari. Di lunghezza e capacità molto maggiori di una normale barca, le Tall Ships non solo impressionano se viste dall'esterno ma anche quando si accede all'interno, soprattutto se in buone condizioni. Queste regate si svolgono durante l'estate in varie località selezionate dall'organizzazione. Nel 2016 si sono svolte nella penisola iberica, mentre l'area scelta per celebrarle nel 2019 è il Mare del Nord, con città come Aalborg o Bergen come epicentri dell'evento.

In altre occasioni le regate hanno come principale attrattiva non il tipo di barca in cui vengono svolte, ma il metodo da seguire per la competizione. Durante le cosiddette "regate astronomiche" non è possibile utilizzare dispositivi elettronici come il GPS per marcare e seguire la rotta di navigazione, ma è necessario utilizzare metodi tradizionali come il sestante o l'almanacco. Questo handicap aggiuntivo può sembrare scomodo se non lo hai mai usato ma, una volta in mare, scoprirai che è una bella sfida.
Our tall ship sailing experience on the Santa Maria Manuela
  • IMG-20190701-WA0118
    Álvaro Casanova
    Booking manager en Sailwiz. Si estás buscando un plan para navegar, puedes escribirme y te encontraré lo que necesites. Y si dispones de una embarcación, probablemente te interese compartir tus actividades en barco con miles de usuarios.
    experiencias@sailwiz.com
Cosa ne pensi di questo articolo?
 
Vivi l'intensità di una regata in prima persona!
Usiamo cookie proprietari e di terze parti per migliorare la tua esperienza di navigazione.
Se prosegui nella navigazione, consideriamo che acconsenti all’utilizzo dei cookie.