Facebook pixel
x
Destinazioni e percorsi

Perché non puoi perdere l'Algarve?

  • 8FA64948-B023-4AF4-B915-09FEE61C03E0
Di José Luis Macia
16 Agosto, 2022
Il sud del Portogallo è una delle destinazioni riconosciute in tutto il mondo per il suo eccellente rapporto qualità-prezzo per godersi le vacanze con più di 200 chilometri di costa. Se poi aggiungiamo le oltre 3.000 ore di sole all'anno, l'elaborata offerta gastronomica mediterranea e i servizi nei porti per barche di ogni tipo, abbiamo la combinazione perfetta per qualche giorno di divertimento senza margini di errore.
Riparazioni barche nel porto turistico di Lagos
Riparazioni barche nel porto turistico di Lagos

Algarve, dall'arabo "Al-Garb" significa ovest, riferendosi alla sua posizione geografica. Tuttavia, è solo all'inizio del 20° secolo che acquisisce importanza e riconoscimento grazie alla sua industria della pesca e dell'industria conserviera.

L'opportunità di noleggiare una barca e conoscere la regione portoghese via mare è un'esperienza che ti sorprenderà in ogni momento, contemplando le rocce dorate in cui l'erosione ha scolpito grotte e forme esuberanti, soprattutto tra Lagos e Albufera, fino alle scogliere rossastre e dune bianche che incorniciano ampi banchi di sabbia, senza dimenticare la vegetazione e la fauna esuberanti del luogo che visita la zona, prima di migrare verso altre mete più calde.

Birdwatching a Ria Formosa
Birdwatching a Ria Formosa
Tabella dei contenuti
Mostra
Nascondi
  • Laghi
  • Portimao
  • Albufeira
  • Villamoura

Laghi

Situata nella bellissima Algarve occidentale, è una città piena di carattere e può vantare una ricca storia di navigazione in paesaggi che ti lasceranno sorpresi. Fondato sulle rive del fiume Bensafrim, nacque come porto fortificato durante l'occupazione araba, lasciando il suo segno culturale in ogni angolo di Lagos, come Rua Cândido dos Reis e Rua Infante de Sagres, dove non puoi fare a meno perditi per qualche minuto camminando e apprezza i mosaici sulle pareti e sul pavimento, come se fosse un quadro.
Rua Infante de Sagres
Rua Infante de Sagres


Un'altra tappa obbligatoria è al Maria de Lagos, premiato con gli illustri Euromarina Anchor Adwards e i premi European Blue Flag. Dispone di oltre 400 posti barca, sorveglianza e servizi medici 24 ore su 24. Accanto al fabbricato di supporto alla nautica, dove sono ubicati servizi come lavanderia, spogliatoi, docce, ecc..., si tiene in estate un mercato settimanale ricco di artigianato locale, prodotti gastronomici della zona come vino o conserve di pesce.

Inoltre, Lagos è impegnata in energie rinnovabili e non inquinanti con l'ambiente, motivo per cui è uno dei pochi porti con colonnine di ricarica elettrica per barche a emissioni zero.
Marina di Lagos
Marina di Lagos

Attualmente è una delle migliori destinazioni della regione dell'Algarve, poiché ti permetterà di goderti le sue spiagge naturali con acque cristalline, una vivace vita notturna e servizi turistici per i marinai.

Passeggiando per il bellissimo centro storico della città, possiamo scoprire e deliziarci con le classiche stradine acciottolate, infiniti ristoranti tipici locali dove gustare i piatti della tradizione come il merluzzo ed edifici architettonici accompagnati da un'atmosfera rilassata e accogliente. Ti sentirai sicuramente a casa.

Merluzzo portoghese
Merluzzo portoghese

Portimao

Portimão è la città più importante del sud-ovest della regione dell'Algarve, per questo motivo ospita diversi eventi di grande fama internazionale come il Campionato Mondiale di Motonautica di Formula 1.

Prima della rivoluzione che portò al turismo, Portimão era una città dedita principalmente alla costruzione navale, alla pesca, alla lavorazione e all'inscatolamento delle sardine. Per questo motivo, non puoi fare a meno di perderti nel suo bellissimo centro storico ricco di caffè e ristoranti specializzati in pesce fresco e frutti di mare.

Il piatto più caratteristico del paese è la cataplana di pesce, dove cotti al vapore per ore a fuoco lento, delizierai uno dei migliori stufati che tu abbia mai assaggiato.
7B38F99F-7BD9-43DA-AE50-2869677011C8
Cataplana tradizionale


Un'altra tappa essenziale quando si visita Portimão è il suo incredibile museo, dove si celebra il patrimonio ittico della regione. Questo museo si trova sulle rive del fiume Arade, all'interno di un antico conservificio restaurato nel 2008. Al suo interno troveremo la divisione archeologica con resti di civiltà passate, reperti subacquei come navi romane per il trasporto del pesce sotto sale, alla capitale dell'impero. Infine, la cosa più affascinante, la ricostruzione di sgombri in scatola e sardine insieme alle catene di montaggio. Inoltre il museo ha riproposto in un ottimo video sul settore della pesca, tutte le fasi del processo, da come vengono gettate le reti ai banchi di pesci al loro confezionamento.
tempImagecpk9vh-merged
Museo Portimao



Prima della rivoluzione che portò al turismo, Portimão era una città dedita principalmente alla costruzione navale, alla pesca, alla lavorazione e all'inscatolamento delle sardine. Per questo motivo, non puoi fare a meno di perderti nel suo bellissimo centro storico ricco di caffè e ristoranti specializzati in pesce fresco e frutti di mare. Passeggiando per le sue strade sentirai l'anima di una città portoghese, circondata da negozi tradizionali e un ricco patrimonio storico che riempiono di vita il centro di Portimão.


Se invece stai cercando qualcosa di più naturale, l'opzione migliore è abbronzarti a Praia da Rocha . Una fantastica e ampia spiaggia di sabbia bianca e acque cristalline, di una bellezza ineguagliabile da non perdere. La sua formazione rocciosa dà origine a infiniti spettacolari panorami subacquei, circondati da tutti i tipi di pesci che vedrai durante lo snorkeling, una volta che la barca sarà ancorata.

Albufeira

xx

Villamoura

xx
  • 8FA64948-B023-4AF4-B915-09FEE61C03E0
    José Luis Macia
    Content Manager presso Sailwiz. Creazione e scrittura di contenuti relativi alla navigazione. Appassionato di viaggi fin da piccolo e sempre con la valigia pronta per scoprire la prossima meta.
Cosa ne pensi di questo articolo?
La recensione media è di 3/5
Usiamo cookie proprietari e di terze parti per migliorare la tua esperienza di navigazione.
Se prosegui nella navigazione, consideriamo che acconsenti all’utilizzo dei cookie.