Facebook pixel
favicon (+34) 810 12 12 36
Costa della Cantabria
Aggiungi le date
Aiuto
Iscriviti
Cercare

Vacanze in barca a Costa della Cantabria

21 recensioni
Date
Mostra filtri
Ristabilire
Filtri
Ristabilire
Categoria
Tempo di viaggio
Prezzo
Meno di {{max}} € Più di {{min}} € Da {{min}} a {{max}} €
Passeggeri
Altri filtri
Nessun risultato trovato
Prova a modificare la tua ricerca cambiando le date, la località o i filtri. Se hai bisogno di aiuto, contattaci per aiutarti nella tua ricerca.
Togli i filtri
Recensioni dei nostri utenti
Vedi altro
Domande frequenti
  • ⭐ Qual è l'ora migliore per navigare nella costa cantabrica?

    Il periodo migliore per navigare sulla costa cantabrica è nei mesi primaverili e più verso l'estate , poiché le temperature sono più elevate, le precipitazioni meno abbondanti con meno umidità e si possono trovare venti costanti.
  • ➡️Quali spese extra non sono incluse?

    In tutte le attività pubblicate sul sito Sailwiz puoi verificare che tipo di spese sono o meno incluse nel prezzo. Normalmente queste spese extra per la prenotazione di un posto su una gita in barca sono per cibo e bevande a bordo, viaggi in barca, carburante, ormeggi...
  • ⚡Puoi fare il Cammino di Santiago via mare?

    Ecco com'è! Dal 2016 il Cammino di Santiago via mare è stato ufficialmente riconosciuto come una forma di pellegrinaggio a Santiago de Compostela. Dispone di circa 16 tappe che partono da La Rochelle (Francia) e si svolge tra i mesi di giugno e luglio.
  • ✅ È pericoloso navigare nel Mar Cantabrico?

    Ovviamente no! Finché sei accompagnato da uno skipper professionista, non c'è nulla da temere. È vero che il Mar Cantabrico è più mosso del Mediterraneo, ma essendo prevedibile e controllando in anticipo le condizioni meteorologiche non ci saranno problemi.
Vedi altro
  • Vela sulla costa cantabrica

    Dalla Punta del Cobarón ai limiti della Ría de Tina Mayor, la selvaggia costa cantabrica scolpita dal mare, si mescola a villaggi di pescatori dove convivono infiniti colori con gente del posto accogliente che ama il mare e le sue tradizioni marinare. Quale modo migliore per scoprire l'infinita Cantabria che dal mare?
  • Cosa fare in barca lungo la costa cantabrica?

    Se stai cercando una vacanza diversa, scegli la costa cantabrica , l'adrenalina è assicurata! Il suo caratteristico mare mosso di acque fredde, il suo spettacolare paesaggio costiero scolpito dall'erosione delle onde e del vento del nord, così come i suoi particolari estuari, rendono una vacanza in barca sulla Costa Cantabria un'avventura.

    Non avrai nulla di cui preoccuparti, solo per goderti la libertà di navigare, poiché skipper professionisti che conoscono bene il territorio per i loro anni di esperienza, verificano in anticipo che le condizioni meteorologiche siano adeguate per una navigazione sicura. Le meravigliose acque particolarmente pulite della costa cantabrica e la sua incredibile diversità marina saranno un godimento in prima persona della natura nella sua forma più pura.

    Inoltre, se sei uno di quelli che amano rimanere attivi in vacanza, sei fortunato. Che tu l'abbia già provato prima o che tu sia nuovo e curioso di praticare qualche sport acquatico, sei nel posto giusto. Surf, kitesurf, vela, kayak da mare o anche immersioni subacquee sono attività perfette da provare per la prima volta sulle spiagge cantabriche, in particolare quelle di Santander per essere la capitale della nautica, senza dimenticare quelle di Castro Urdiales e Laredo. La buona qualità delle onde nel nord della Spagna è un pretesto per i surfisti spagnoli, francesi, inglesi, tedeschi... Non puoi perderti questo spettacolo!

    Un'altra delle cose che puoi fare durante le tue vacanze in barca sulla costa cantabrica è cogliere l'occasione per fare un giro in barca a vela attraverso i suoi particolari estuari. A Sailwiz puoi trovare diverse opzioni, come una passeggiata di diverse ore lungo la Ría de Bilbao e le scogliere di Getxo.

    Naturalmente, non si può lasciare la Cantabria senza assaporare il meglio della sua cucina locale. Degustare le famose acciughe Santoña in loco non ha prezzo.
  • Le 5 migliori spiagge della Cantabria dove navigare

    Se vogliamo navigare lungo la costa cantabrica , dobbiamo tenere conto di alcune particolarità, poiché per le loro caratteristiche esistono alcune zone meno riparate dalle onde in cui l'ancoraggio può essere pericoloso.

    Prenotando con Sailwiz non devi preoccuparti, poiché tutte le nostre attività hanno skipper professionisti che conoscono bene la costa cantabrica e ti indicheranno le migliori zone dove fermarti per goderti un aperitivo con assoluta tranquillità, una battuta di pesca, una passeggiata per ammirare il paesaggio... e se sei uno dei più temerari, osa con un bel tuffo!

    Se visiti la Cantabria non puoi perderti le sue bellissime città con una tradizione di pesca come Santander, Santoña, Laredo, San Vicente de la Barquera ... ma se quello che vuoi è imbarcarti nelle sue acque, ecco 5 delle migliori spiagge della Cantabria dove la vela sarà tutto un piacere sono:

    1. Spiaggia di Berellín. Questa zona sabbiosa creata dalle formazioni rocciose cambia con il moto ondoso in modo spettacolare. Le sue acque sono di uno straordinario turchese.

    2. Spiaggia di Oyambre. Situato in un Parco Naturale, è uno spettacolare paesaggio modellato da dune a forma di lingue di sabbia dorata e circondato da una natura incontaminata.

    3. Spiaggia di El Puntal. Questo piccolo paradiso è accessibile solo in barca o dopo una lunga passeggiata. Ti sentirai privilegiato per poter godere di viste esclusive sulla città di Santander.

    4. Spiaggia di Berría. Molto vicino a Santoña, dove si trova uno dei migliori porti turistici, troverai questa bellissima località con due chilometri di sabbia dorata e portabandiera della bandiera blu.

    5. Ancoraggio del Castello della Maddalena. Un luogo tranquillo da dove avrete l'opportunità di vedere una vista panoramica privilegiata del Palazzo della Maddalena, l'ex residenza estiva della monarchia spagnola e situata di fronte all'isola di Mouro, un'altra visita altamente raccomandata.
  • Sapevi che c'è il Cammino di Santiago in barca?

    Come lo leggi! Il Cammino di Santiago in barca è una delle modalità che da diversi anni è stata accettata per accreditare la Compostela, come è tradizionalmente noto a piedi, a cavallo o in bicicletta.

    Ovviamente, tieni presente che puoi dimostrare le tue credenziali di pellegrino nautico solo se riesci a navigare per almeno 100 miglia, dovendo ovviamente percorrere l'ultimo tratto del viaggio fino a raggiungere Santiago de Compostela.

    Fare il Cammino di Santiago via mare e provare la sensazione di navigare in flottiglia sarà un modo molto originale per affrontare questa sfida. E sai già che la parte migliore del viaggio sono le nuove persone che porti con te, a maggior ragione condividendo la passione per la vela. Cosa stai aspettando?

    Entra in Sailwiz e scopri tutte le alternative che ti offriamo per vivere il Cammino di Santiago come non avresti mai immaginato prima.
Usiamo cookie proprietari e di terze parti per migliorare la tua esperienza di navigazione.
Se prosegui nella navigazione, consideriamo che acconsenti all’utilizzo dei cookie.